I GIOCHI 2015

I GIOCHI 2015

I GIOCHI 2015

Notizie utili

GLI SPORT
Il programma dei Giochi dei Piccoli Stati comprende sempre sei sport individuali; atletica, nuoto, judo, tiro, tennis e ping pong, e due sport di squadra; pallacanestro e pallavolo. Il Comitato Organizzatore può aggiungere un massimo di altri due sport olimpici o uno sport olimpico e uno sperimentale, a condizione che questi sport siano ampiamente diffusi nella maggior parte dei paesi partecipanti e che il comitato esecutivo abbia dato l'approvazione.
Gli sport che l’Islanda ha voluto inserire ai Giochi 2015 sono Ginnastica Artistica e Golf. Questa sarà la prima volta per il golf.

LA MEDAGLIA
La medaglia dei Giochi copia la forma del logo di Islanda 2015. Le forme sono taglienti e irregolari come la natura islandese. I nastri della medaglia sono di colori differenti a seconda dello sport.

LA MASCOTTE
L'idea dietro la mascotte nonché dietro al logo dei Giochi, è quella di mettere in relazione il concetto ecologico e naturalistico. L'idea riflette la natura islandese, è molto colorata. I capelli della mascotte sono di fuoco come un vulcano, la testa è il sole, il corpo è fatto di muschio, la coda è fatta di ghiaccio di un ghiacciaio, le gambe sono in acqua ed i piedini sono in colonne di basalto. La mascotte è molto forte… ma flessibile.
Si chiamerà "Blossi" in islandese o "Spark" in inglese.

SAN MARINO
La squadra sammarinese rispetto alle edizioni precedenti si presenta in una versione leggermente "più ristretta" e anche molto giovane. I minimi di qualificazione inaspriti rispetto alle edizioni precedenti hanno fatto si che la qualità degli atleti al via sia molto alta. San Marino ha delegazioni ridotte in atletica e nuoto e non ha atleti nella ginnastica artistica, tre discipline che assegnano quasi la metà delle medaglie, quindi difficilmente potrà combattere nel medagliere finale per un posto tra i top team ma ha grandi chance in tutte le altre discipline.