NUOTO: IL MEETING DEL TITANO CONFERMA L'ALTO LIVELLO

NEWS

NUOTO: IL MEETING DEL TITANO CONFERMA L'ALTO LIVELLO

Come da pronostico la 6° edizione del “Meeting del Titano” ha mantenuto le ambiziose aspettative della vigilia. Ai blocchi di partenza si sono presentati molti big del nuoto italiano, alcuni dei quali autori di ottime prestazioni. Con grande soddisfazione della Federazione ben 22 record del Meeting sono stati migliorati, confermando la crescita dell’evento dal punto di vista tecnico. Spiccano tra gli altri: il 2’19’’66 di Sabina Mussi (C.C. Aniene) nei 200 farfalla, le prestazioni di Marco Orsi (C.N. UISP Juniores) nei 50 e 100 sl, rispettivamente 23”42 e 51”55; quelle dell’australiana Michelle Engelsman sulle stesse distanze con 25”79 e 58”00; il 2’21”60 di Livia Travaglino (N.C. Azzurra 91) nei 200 misti; il 2’02’’13 di Flavia Zoccari (gruppo sportivo C. S. Esercito) nei 200 sl; l’1’10’’35 di Chiara Boggiatto (La Presse Torino) nei 100 rana; il doppio successo di Andrea Busato (Fiamme Gialle) nei 200 e 400 sl rispettivamente con 1’51’’30 e 3’55’’46, il 4’15’’57 di Roberta Ioppi (La Presse) nei 400 sl; il doppio successo di Alessandro Calvi (D.D.S) nei 50 e 100 sl con 23’’33 e 50’’89; il 2’18’’66 di Michele Vancini nei 200 rana (record del Meeting); il 2’02’’97 di Francesco Vespe nei 200 farfalla (altro record dell’evento) e il 2’05’’3 del brasiliano Diogo Yabe nei 200 Misti (nuovo primato sul Titano). Per quanto riguarda la competizione a squadre il successo è andato alla C.N. UISP davanti alla Salaria Nuoto e alla Reggiana Nuoto mentre il prossimo appuntamento internazionale in programma al Multieventi sarà la Coppa Latina nel mese di aprile 2008.