IL SIGILLO AD UN ANNO STORICO PER IL RUGBY

NEWS

IL SIGILLO AD UN ANNO STORICO PER IL RUGBY

Confermata l’affiliazione europea della Federazione Sammarinese Rugby. Ha superato positivamente tutti i test a cui è stata sottoposta, e dopo la prima delibera del giugno 2007, concluso il periodo di osservazione, per la Federazione Sammarinese Rugby (Fsmr)è arrivato da Parigi il voto di ammissione definitiva dell’Assemblea della Fira-Aer. San Marino all’unanimità è diventato definitivamente il 44° Paese membro della Federazione Europea di Rugby. l’Assemblea ha preso atto che la Fsmr ha dimostrato di essere un movimento reale, di svolgere un’attività agonistica interna ed esterna, di avere in corso di realizzazione un piano pluriennale di sviluppo con al centro l’attività giovanile, inoltre ha avuto il suo peso anche l’affiliazione al Cons arrivata lo scorso aprile. Ora per la Federazione rimane un altro obiettivo da raggiungere: un campo a norma sui cui poter disputare incontri internazionali, come ad esempio le eliminatorie del Campionato Europeo oppure un probabile torneo dei Piccoli Stati d’Europa.
“Al momento la situazione non è risolvibile in breve tempo - spiega il presidente federale Marino Albani - comunque adesso vogliamo goderci questo meraviglioso riconoscimento della Federazione Europea al quale stavo lavorando con il vicepresidente Gilbert Celli da oltre un anno. Dopo l’affiliazione della Federazione al Cons e il Premio Fair Play concesso dal Panathlon al nostro Rugby Club, l’affiliazione definitiva alla Fira sigilla questa annata semplicemente storica e memorabile”.


Nella foto: il Presidente della Fsmr, Marino Albani, il Presidente Fira,Baquè e il Vicepresidente Fsmr, Gilbert Celli