IL CINESE MO E’ MEDAGLIA D’ORO NEL DOUBLE TRAP

NEWS

IL CINESE MO E’ MEDAGLIA D’ORO NEL DOUBLE TRAP

COMUNICATO STAMPA 20 GIUGNO 17.21



Dopo gli ori di Italia e Cipro conquistati nello skeet da Chiara Cainero e da Georgios Achilleos è la Cina ad esultare per la vittoria di un suo atleta nella prova di Coppa del Mondo di Tiro a Volo di San Marino. Nel double trap vince Junjie Mo, vent’anni, alla prima finale di Coppa del Mondo, colpisce 49 piattelli su 50 (l’unico errore al primo piattello), un risultato che sommato al 144/150 delle tre serie di qualificazioni gli consente di mettersi al collo la medaglia del metallo più ambito. Mo ha preceduto Hakan Dhalby, passaporto svedese e miglior risultato nella fase di qualificazione ma ben 4 errori nella finalissima. Medaglia di bronzo per lo statunitense Joshua Richmond con il punteggio finale di 190/200 con 48/50 nella finalissima (per lui doppio errore nella prima coppia di piattelli).

L’altro cinese che aveva conquistato la finale, Wang Nan, ha chiuso quarto, quinto allo shoot off l’arabo Saif Alshamsi, sesto l’indiano Ronjan Sodhi.

Marco Innocenti che ha chiuso nono con 139/150 è stato il migliore degli italiani, Maurizio Zonzini con 111/150 è stato invece il primo dei portacolori sammarinesi più indietro Adriano Felici (105/150) e Maurizio Agostini (92/150).

La Gran Bretagna grazie ai buoni piazzamenti dei suoi tre rappresentanti (7°, 8° e 14°) ha conquistato la vittoria nella gara a squadre precedendo gli Stati Uniti (3°, 11°, 26°) e il Kuwait (13°, 16°, 18°).

Domani la competizione si ferma per dar spazio agli allenamenti ufficiali degli specialisti del trap che si daranno battaglia lunedì e martedì secondo il programma seguente:


MONDAY 22.06

08:00-15:55 Trap Women
09:15-15:30 Trap Men Day 1
17:15 Final Trap Women


TUESDAY 23.06

08:30-15:35 Trap Men Day 2
16:30 Final Trap Men
17:00 Closing Ceremony