COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DELEGAZIONE SAMMARINESE AI GIOCHI DEL MEDITERRANEO DI PESCARA

NEWS

COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DELEGAZIONE SAMMARINESE AI GIOCHI DEL MEDITERRANEO DI PESCARA


L’INCONTRO CON LE ISTITUZIONI

E’ stata presentata oggi, agli Eccellentissimi Capitani Reggenti prima e alla stampa poi, la delegazione sammarinese che prenderà parte ai Giochi del Mediterraneo che si terranno a Pescara a partire da venerdì prossimo.

Com’è consuetudine è stato il Segretario di Stato per lo Sport ad annunciare ai Capi di Stato l’ingresso a Palazzo deglia atleti e dei dirigenti sammarinesi.

La Delegazione, che sarà guidata dal Presidente del C.O.N.S. Angelo Vicini e dal Capo Missione Christian Forcellini comprende, oltre ai trenta atleti (20 uomini e 10 donne) in rappresentanza di dodici discipline sportive, tredici tecnici, quattro ufficiali, due arbitri, un medico, un addetto stampa e due fisioterapisti.

“Questa squadra –ha detto il Segretario di Stato Berardi- è pronta a farci vivere una nuova emozionante avventura. Mi auguro che la magia dei successi di Cipro e della Coppa del Mondo di Tiro a volo continui e che il nome di San Marino, grazie a tutti voi, salga sulla cresta dell’onda”.

Il Segretario di Stato Berardi ha anche ricordato la sventura che ha colpito l’Abruzzo a pochi mesi di distanza dai Giochi del Mediterraneo. Il terremoto ha rallentato l’organizzazione italiana che però promette, senza mezzi termini un’edizione indimenticabile dei Giochi del Mediterraneo.

I Capi di Stato SE Oscar Mina e SE Massimo Cenci hanno rivolto agli atleti l’in bocca al lupo più sentito: “Auspichiamo –hanno detto- che sappiate ancora una volta farvi onore e tenere alti i colori della nostra bandiera con dignità e senso di attaccamento al Paese”. Dai Capitani Reggenti particolare attenzione al valore aggregativo e di unione che i Giochi del Mediterraneo hanno.





LA CONFERENZA STAMPA

In conferenza stampa, dopo il saluto del presidente Angelo Vicini che ha ringraziato atleti, tecnici e dirigenti per l’impegno profuso nell’avvicinamento a Pescara 2009 ha preso la parola ancora una volta, il Segretario di Stato Berardi che grazie ad alcune citazioni storiche ha sottolineato l’importanza della partecipazione sammarinese ad un evento come i Giochi del Mediterraneo.

Dopo Berardi è stata la volta di Christian Forcellini, per la prima volta capo missione ai Giochi del Mediterraneo. Forcellini si è detto orgoglioso dell’incarico ringraziando il Cons per l’opportunità concessagli e per il supporto nella ase organizzativa.

Forcellini ha annunciato che Simona Muccioli sarà la portabandiera alla Cerimonia d’Apertura di venerdì sera.



IL PROGRAMMA

La delegazione sammarinese, composta da 30 atleti raggiungerà Pescara in giorni diversi, tutti gli atleti tranne quelli del tennistavolo saranno alloggiati al “Villaggio Mediterraneo” assieme a tutte le altre nazioni. Giada Della Valle sarà la prima sammarinese in gara, l’atleta della ritmica infatti si esibirà venerdì mattina. Sabato toccherà a nuoto e tennistavolo.



ALCUNE CURIOSITA’

Così come a Cipro (quando toccò all’argentino Cruz Guidi) c’è in squadra un sammarinese residente all’estero, si tratta di Casey Severiano Calmi, cittadino del Titano ma residente a New York che sarà impegnato nel golf.

Due atleti partecipano ai Giochi per la quinta volta, si tratta di Domenico Vicini (tennis) e Andrea Stefanelli (tennistavolo).

Un’alteta di quelle in delegazione ha già vinto una medaglia ai Giochi del Mediterraneo, si tratta di Daniela Del Din, argento ad Almeria nel tiro a volo

Ritorna dopo tanti anni il sollevamento pesi, per la prima volta partecipa un sammarinese nelle gare di ginnastica e ciclismo.



INFO

SPORTAGENCY.SM curerà i rapporti con la stampa e gli organi di informazione durante i Giochi del Mediterraneo di Pescara.

Sul posto sarà inviato Alan Gasperoni contattabile per ogni necessità al numero telefonico 00378 66 23 23 31 o all’indirizzo mail info@sportagency.sm.