I magnifici sette dello sport sammarinese Il CONS sceglie gli atleti di “interesse nazionale”

NEWS

I magnifici sette dello sport sammarinese
Il CONS sceglie gli atleti di “interesse nazionale”

Il Comitato Esecutivo del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese ha preso in esame il lavoro della Commissione Tecnica ed ha deliberato quali progetti di atleti e federazioni sammarinesi finanziare e sostenere.
L’elenco degli atleti di interesse nazionale è stato aggiornato e riorganizzato: lo “status” di ATLETA DI INTERESSE NAZIONALE è stato attribuito a: Daniela Veronesi (Ciclismo), Daniela Del Din (Tiro a volo), Simona Muccioli (Nuoto), Alex Zanotti (Motociclismo), Francesco Amici (Tiro a volo), Alex De Angelis (Motociclismo) e Mirko Bugli (Tiro a segno).
Daniela Veronesi il prossimo anno prenderà parte alla Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike, stessa cosa faranno Daniela Del Din e Francesco Amici ovviamente nel Tiro a volo.
A Mirko Bugli viene riconosciuto il grande merito di avere ottenuto a Cipro la medaglia d’argento nella sua specialità (pistola), anche Bugli parteciperà alla Coppa del Mondo di tiro a segno. Gare mondiali e non solo anche per Simona Muccioli, bandiera sammarinese nel nuoto. Inseriti nella lista di interesse anche Alex De Angelis e Alex Zanotti, per i due motociclisti rispettivamente Mondiale Moto2 e Gare Internazionali nella specialità Rally Raid.
Il CONS ha scelto anche gli ATLETI EMERGENTI che sono: Roberta Monaldini (Ciclismo), Alessandra Perilli (Tiro a volo), Manuel Mancini (Tiro a volo), Giulia Bacciocchi (Vela), Lorenzo Parma (Vela), Letizia Giardi (Tennistavolo), Mattia Berardi (Tennistavolo), Emanuele Guidi (Tiro con l’arco), Paolo Persoglia (Judo), Casey Calmi (Golf).
21 atleti giovanissimi e i progetti di FAMS “Karting School” e FSR “Reclutamento” sono stati scelti per il programma GIOVANI PROMESSE. Finanziamenti anche per le formazioni Under 16 ed Under 18 della Federazione Sammarinese Pallacanestro.
Oltre a quelli degli atleti che fanno già parte dei progetti di cui sopra sono stati finanziati i programmi di Cavalli e Di Lorenzo (Ginnastica), Belemmi, Parma e Simoncini (Vela) e Guidi (Pesistica) in vista dei Giochi del Mediterraneo di Volos.
Contributi per la preparazione ai Giochi dei Piccoli Stati del Liechtenstein sono stati invece assegnati a nove federazioni.
La delibera del Comitato Esecutivo si conclude con il finanziamento del progetto di formazione di 10 tecnici.