Gianni Gola in visita sul Titano

NEWS

Gianni Gola in visita sul Titano

L’incontro con il Presidente del CISM apre nuove prospettive per gli atleti militari

Una nuova e importante occasione si presenta agli atleti del Titano, nello specifico a quelli militari. Ieri pomeriggio, infatti, è arrivato a San Marino il General Maggiore Gianni Gola, Presidente del Consiglio Internazionale dello Sport Militare, allo scopo di proporre alla Repubblica del Monte Titano l’adesione all’organismo internazionale che riunisce gli atleti militari di 132 Paesi.
La visita da Gola si concluderà oggi e fa seguito a quella che lo stesso Presidente del CISM ha reso al Partecipato di Monaco, ultimo Stato, in ordine di tempo, ad aderire all’organizzazione.
"E' per noi un grande piacere ospitare a San Marino il General Maggiore Gianni Gola in rappresentanza del CISM –ha spiegato il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese Angelo Vicini- Un'attenta analisi della nostra situazione ci consente di poter dire che San Marino ha atleti militari in grado di ben figurare nelle manifestazioni organizzate dal CISM e quindi l'annessione all'importante organismo rappresenterebbe per noi e per loro un'importante occasione in più".
L’adesione al Consiglio Internazionale dello Sport Militare coinvolgerebbe infatti da vicino atleti del calibro di Mirko Bugli, Simona Muccioli e Alex Zanotti, solo per citarne alcuni, che da tempo contribuiscono con le loro imprese a dare lustro allo sport sammarinese.
Gola è arrivato a San Marino nel tardo pomeriggio di ieri, incontrando prima il Presidente del Cons Vicini, il Segretario Generale Eros Bologna e i membri del Comitato Esecutivo al Grand Hotel San Marino, per poi incontrare a Palazzo Begni il Segretario di Stato per il Turismo e Sport Fabio Berardi, il Segretario di Stato agli Affari Esteri Antonella Mularoni ed il Segretario di Stato agli Affari Interni Valeria Ciavatta.
Questa mattina Gola farà visita agli impianti del Centro Sportivo di Serravalle e, intorno alle 10.30, incontrerà il Comando Superiore delle Milizie, i Coordinatori dei Dipartimenti di Polizia, Interpol, Gendarmeria, Guardia di Rocca e Polizia Civile presso la Sede del Cons.