Sportinfiera 2010: un successone!

NEWS

Sportinfiera 2010: un successone!

Prima l’invasione di studenti concordata con le scuole per la Cerimonia d’apertura e per la mattinata del sabato, poi l’arrivo, a flotte (grazie anche alla clemenza del meteo) di famiglie, bambini, adolescenti e appassionati. Sportinfiera, la rassegna multidisciplinare dello sport sammarinese, organizzata dal Cons in collaborazione con le Federazioni affiliate in scena sabato e domenica all’interno e tutto attorno il Centro Sportivo di Serravalle ancora una volta si è rivelato evento di grande successo.
La sfilata e i tamburi della Federazione Sammarinese Balestrieri avevano aperto la manifestazione sabato mattina all’interno della piscina del Multieventi Sport Domus (cerimonia spostata dallo Stadio del baseball le cui tribune, bagnate dalla pioggia della notte erano inagibili dai ragazzi), le premiazioni delle gare legate all’evento e del concorso “Il passaporto olimpico” l’anno chiuso.
I numeri sono quelli dei grandi eventi e così, ancora una volta il Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese può festeggiare un evento creato con le forze dei tesserati delle proprie federazioni, del personale dello stesso CONS e con la dedizione che difficilmente è rintracciabile lontano dal mondo dello sport.
Sabato mattina graditissima la visita delle istituzioni politiche e sportive, del Segretario di Stato per lo Sport Fabio Berardi e del Segretario di Stato per la cultura Romeo Morri che assieme al Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese Angelo Vicini e ai vertici del ComitatoEsecutivo avevano visitato il centro e le esposizioni.
Dopo il grande successo delle scorse due edizioni, anche quest’anno ha recitato “la parte del leone” la pista da sci in Neveplast, materiale sintetico che simula l’attrito della neve e che è stata letteralmente presa d’assalto. Sulla pista in Neveplast oltre alle prove pratiche di discesa, un ricco programma di attività per atleti disabili. La pista resterà aperta, fino a tutto il mese di ottobre, per lezioni di sci e snowboard a giovani ed adulti. (Per prenotare le lezioni di sci è sufficiente chiamare i maestri Alessandro 3357341104 e Riccardo 335223407. Per le lezioni di snowboard contattare Lorenzo 3357332450). Sabato 9 ottobre la pista resterà aperta gratuitamente per i primi 15 bambini che vorranno provare lo sport dello sci e muovere i “primi passi” (necessaria la prenotazione ai numeri di cui sopra).
La grande novità della dodicesima edizione di Sportinfiera è stato però “Il Passaporto Olimpico”, gioco ideato dal CONS (da un’idea di Paola Carinato realizzato grazie all’impegno di Bruno Gennari) rivolto ai bambini di età compresa tra gli 8 e i 14 anni. Muniti di un apposito passaporto, i giovani visitatori potranno si sono recati agli stand delle Federazioni Sammarinesi e, una volta praticata l’attività programmata, hanno ricevuto un timbro. Al raggiungimento di 15 timbri (è stata richiesta la pratica di 15 diverse discipline o attività sportive), consegnando il passaporto allo stand del Comitato Olimpico Sammarinese, i bambini hanno ricevuto in cambio un premio.
Il successo dell’iniziativa è andato oltre ogni aspettativa con oltre 350 passaporti olimpici consegnati al desk del CONS.
Helena Anna Canti ed Eugenio Zucchi sono i due ragazzi che sono stati sorteggiati fra i partecipanti ed hanno vinto il “kit della Nazionale Olimpica Macron”.
Intensa l’attività delle Federazioni: la Federazione Giuoco Calcio ha organizzato partite Under 11 e Under 13 contro gli atleti Special Olympics; la Federazione Pallavolo, oltre alle prove pratiche, ha inserito nel programma la partita tra le formazioni di B1 del Viserba Volley e del Filotrano Ancona.
Altri tornei sono stati organizzati dalla Federazione Pallacanestro, Tennistavolo e Golf.