Alla corte del CIO

NEWS

Alla corte del CIO

L’esecutivo del CONS e il Segretario di Stato Berardi incontrano a Losanna il Presidente Rogge

Il Comitato Esecutivo del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese lunedì 11 ottobre renderà visita al Comitato Olimpico Internazionale nella sua sede di Losanna. L’incontro è stato organizzato per permettere a San Marino la donazione di una scultura, replica di quella presente all’ingresso del Museo dello Sport e dell’Olimpismo di San Marino. Durante la visita ufficiale i membri dell’Esecutivo sammarinese e il Segretario di Stato per lo Sport incontreranno Mr Pere Mirò del dipartimento della solidarietà olimpica del CIO e direttore del settore che cura le relazioni fra CIO e NOC e a seguire il Presidente del CIO Mr Jacques Rogge. La cerimonia di donazione si terrà nel giardino del Museo Olimpico di Losanna e sarà seguita da una visita alla struttura. La scultura che verrà donata è quella ideata nel 2006 dal grafico sammarinese Davide Monaldi (26.05.71), designer chiamato a creare il logo del Museo dello Sport e dell’Olimpismo di San Marino e che conseguentemente lo ha trasformato nel bozzetto per il lavoro degli scalpellini che hanno così creato il monolite. La scultura la cui base è un quadrato con il lato di 90 centimetri è alta 2 metri e rappresenta le tre torri sammarinesi che si slanciano verso l’alto divenendo una fiaccola olimpica. Le tre fiamme che partono sono anche i tre pennacchi tipici dell’iconografia sammarinese. I 5 cerchi olimpici e la scritta “San Marino” completano la scultura.