Storica visita del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese al CIO

NEWS

Storica visita del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese al CIO

Il Comitato Esecutivo del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese accompagnato dal Segretario di Stato per lo Sport Fabio Berardi è stato ricevuto questa mattina dal Comitato Olimpico Internazionale nella sua sede di Losanna. L’incontro è stato organizzato per permettere a San Marino la donazione di una scultura, replica di quella presente all’ingresso del Museo dello Sport e dell’Olimpismo di San Marino. Durante la visita ufficiale i membri dell’Esecutivo sammarinese e il Segretario di Stato hanno avuto la possibilità di incontrare Mr. Pere Mirò del dipartimento della solidarietà olimpica del CIO e direttore del settore che cura le relazioni fra CIO e NOC e a seguire il Presidente del CIO Mr. Jacques Rogge.

La cerimonia di donazione si è tenuta nel giardino del Museo Olimpico di Losanna dove la scultura (Ideata dal designer Davide Monaldi nel 2006, rappresenta il logo tridimensionale del Museo dello Sport e dell’Olimpismo di San Marino ed è stata realizzata in pietra di San Marino dagli scalpellini) troverà posto.

L’occasione si è rivelata importante anche per l’inoltro al CIO da parte del CONS di una richiesta di finanziamento di un progetto che prenderà vità durante la prossima estate e che prevede l’ampio coinvolgimento di giovani in età scolastica e di quasi tutte le Federazioni sportve. Si tratta di un grande campus multidisciplinare durante il quale sarà possibile praticare diverse attività. Il CIO ha accettato di sostenere almeno in parte il progetto (circa 150 mila euro).

Avanzato anche l’invito a Jacques Rogge e Pere Mirò per una visita ufficiale sul Titano, invito accolto con favore.

Il Presidente del CIO Rogge si è detto onorato di ospitare San Marino e si è complimentato per il continuo lavoro svolto dal CONS in nome dell’Olimpismo ed ha apprezzato particolarmente la presenza del Segretario di Stato Fabio Berardi segnale evidente della collaborazione fra Comitato Olimpico e istituzioni. E’ la prima volta che un Segretario di Stato per lo Sport della Repubblica di San Marino visita il CIO.



Angelo Vicini (Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese):

“Siamo molto onorati della possibilità che il CIO ci ha offerto. Poter donare al CIO questa scultura che ricorda il nostro Museo dello Sport e quindi la nostra memoria sportiva è un grosso piacere, lo è ancor più sapere che questo monolite resterà per sempre nel giardino del Museo Olimpico di Losanna che racchiude la storia dello sport a livello assoluto. L’occasione si è rivelata importante anche per discutere con il Presidente Jacques Rogge e con Mr Pere Mirò di alcuni progetti che il CONS ha intenzione di portare avanti, volti allo sviluppo della pratica sportiva a livello giovanile e che necessitano di un sostegno soprattutto economico da parte del CIO. Il Presidente Rogge e Mirò hanno confermato la disponibilità a sostenerci e quindi i nostri progetti presto diverranno realtà.

Al termine del nostro incontro abbiamo anche inoltrato al Presidente Rogge l’invito per una visita sul Titano e lui ha accolto l’idea con favore. Il Presidente Rogge si è detto inoltre molto soddisfatto per la presenza del Segretario di Stato Berardi all’incontro, l’ha riconosciuto come un segno di grande collaborazione fra Comitato Olimpico e istituzioni e l’ha apprezzato. Noi ringraziamo l’On. Berardi per la disponibilità.”.