LUSSEMBURGO 2013 - Esordio amaro per la Nazionale di basket

NEWS

LUSSEMBURGO 2013 - Esordio amaro per la Nazionale di basket

Esordio difficile per la formazione biancazzurra del basket. La sfida contro l’Islanda, come pronosticabile, ha visto i biancazzurri cedere con un divario piuttosto netto.

Il risultato finale del match, giocato nella splendida cornice del “The coque”, centro nevralgico di questi Giochi dei Piccoli Stati, parla chiaro: 94-53 a favore degli islandesi che sono sempre stati anche se al termine del primo quarto il divario era di appena 3 punti. Nella seconda e nella terza frazione di gioco lo strappo degli islandesi che hanno chiuso a +18 all’intervallo lungo mettendo ancora punti fra loro e la truppa di Sergio Del Bianco nel penultimo quarto (+41).

Nell’ultimo spezzone di partita (chiuso con un parziale di 19 pari) hanno prevalso le rotazioni.

Tra i sammarinesi il migliore è Ugolini che segna 10 punti, per Moretti 9 punti e 4 rimbalzi. Il portabandiera biancazzurro e Capitano della squadra di pallacanestro Stefano Rossini non trova la via del canestro e chiude a 0.

La formazione sammarinese tornerà in campo giovedì alle 16 per sfidare Cipro in un altro match che sulla carta si presenta molto complicato.


ISLANDA-SAN MARINO
94 – 53
(20-17 43-25 75-34)



ISLANDA:
Bjornsson, Jonsson, Shouse, Nathanaelsson, Karason, Gunnarson, Fridriksson, Steinarsson, Olafsson, Hermansson.

SAN MARINO:
Macina, Zanotti, Moretti, Venturini, De Biagi, Cardinali, Rossini, Liberti, Casadei, Barisic, Ugolini.
C.T.: Del Bianco.