LUSSEMBURGO 2013 - Tennistavolo, un altro bronzo per San Marino

NEWS

LUSSEMBURGO 2013 - Tennistavolo, un altro bronzo per San Marino

La vittoria con l'Islanda, come annunciato, ha aperto le porte del bronzo per il doppio femminile di San Marino formato da Chiara Boffa e Letizia Giardi. Le due sammarinesi, nel pomeriggio, hanno poi perso contro Malta e Lussemburgo, rispettivamente argento e oro, per 3-0, ma la contemporanea sconfitta delle islandesi ha permesso alle titane di salire sul podio insieme a Monaco.

Chiara Boffa: “E' una grande soddisfazione. Non era facile vincere, anche se solo il bronzo, con le stesse avversarie di ieri perché ci conoscevano. Due anni fa sono andata in Liechtenstein solo per fare esperienza, quest'anno non avrei mai pensatodi vincere due bronzi, è un'emozione incredibile”.

Letizia Giardi: “E' sempre una grande soddisfazione e un'emozione forte. Oggi abbiamo messo ancora di più cuore e voglia di vincere. Dedico questa medaglia ai miei genitori, al mio tecnico, alla Federazione e a tutto lo staff, compreso il Cons. Ora c'è il singolo. E' un girone tosto, ma ci proverò”.

Nel pomeriggio si è concluso anche il doppio maschile. Marco Vannucci e Mattia Berardi hanno chiuso con un ko per 3-1 contro il Montenegro.