Lo Sport Campus 2013 è già nel vivo

NEWS

Lo Sport Campus 2013 è già nel vivo

Archiviata positivamente la terza edizione dei Giochi della Gioventù Sammarinese, sport e giovani sono ancora in primo piano nell’attività del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese. Lunedì, infatti, è partita l’edizione 2013 dello Sport Campus, il centro estivo multidisciplinare organizzato dal CONS che vede coinvolti 90 bambini in due settimane di sport e tanto divertimento (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17.30). Fino al 21 giugno, infatti, i 90 ragazzi dello Sport Campus, seguiti da 22 assistenti selezionati dal CONS, si cimenteranno nelle attività proposte da 21 Federazioni Sammarinesi, inclusa la Federazione Cronometristi, che proporrà prove con il cronometro prima dell’inizio dell’attività pomeridiana. In pausa pranzo si svolgerà anche l’attività dell’Associazione Cuore e Vita, che elargirà consigli preziosi sull’alimentazione e la corretta pratica sportiva.
Ogni giorno ciascuno dei cinque gruppi affronterà due diversi sport, uno al mattino e uno al pomeriggio. Tutte le attività si concentreranno in territorio, ad esclusione del golf, che verrà praticato al Rimini Verucchio Golf Club, e della vela, in programma a San Giuliano. Venerdì mattina, poi, i ragazzi del campus faranno visita al Misano World Circuit per assistere alle prove del Campionato Italiano Velocità, il cui 5° e 6° round si disputeranno sabato e domenica, e vedranno dunque all’opera il due volte campione del mondo Manuel Poggiali.
La seconda settimana i gruppi aumenteranno. Da lunedì, infatti, si uniranno 15 bambini palestinesi, dagli 11 ai 14 anni, accompagnati da due coach e da un interprete. Il CONS ha infatti collaborato insieme al Progetto Sorriso, aderendo all’iniziativa ideata da padre Ibrahim Faltas “Bambini senza confini”, un progetto che ha come fine educare alla pace, permettendo ai bimbi palestinesi di praticare attività sportive fuori dalla Palestina, socializzando al contempo con coetanei di altre culture. I 15 bambini palestinesi arriveranno a San Marino domenica e, da lunedì a venerdì, si integreranno ai ragazzi dello Sport Campus, praticando le stesse attività sportive e pranzando insieme a loro.
Confermata anche quest’anno, accanto all’attività sportiva, la parte culturale del campus. Ogni bambino è in possesso di un “quaderno olimpico” sul quale annotare la terminologia sportiva e le esperienze quotidiane.
Il campus si concluderà venerdì 21 giugno. La giornata di chiusura sarà dedicata ad una gara di orienteering a squadre al mattino, mentre al pomeriggio ci sarà festa finale con una prova di pentathlon.