BEACH TENNIS - Mondiali a squadre: battuto anche Cipro, domani sfida decisiva con la Germania

FEDERAZIONI

BEACH TENNIS - Mondiali a squadre: battuto anche Cipro, domani sfida decisiva con la Germania

La Nazionale sammarinese di beach tennis vince anche contro Cipro e domani sfiderà la Germania nell'ultimo e decisivo scontro per il 17° posto al Mondiale a squadre, in svolgimento a Mosca. Dopo il ko al primo turno contro il Venezuela, pagando purtroppo un sorteggio sfortunatissimo, la diciassettesima posizione era il massimo a cui i biancazzurri potevano ambire. Obiettivo, anche se non quello iniziale, quindi quasi ad un passo per i titani, che hanno proseguito il loro percorso in maniera netta. Dopo Egitto e Austria, oggi è stata la squadra cipriota a capitolare contro i biancazzurri.
Nel doppio femminile Alice Grandi e Camilla Zafferani si sono imposte 6-3 e 6-4 su Stefani Economida e Marianna Tsakkistou; nel doppio maschile, invece, Cristophe Katrouza e Petros Baghdatis (fratello del tennista Marcos) si sono vendicati del ko subito ai Mediterranean Beach Games di Pescara, superando in tre set (2-6 6-1 7-10) Nicolò Bombini e Alvise Galli. Decisivo, a quel punto, il doppio misto, portato a casa dalla coppia Bombini-Grandi contro Baghdatis-Tsakkistou (6-2 6-3).
Domani, dunque, ultima sfida contro la Germania che, nel doppio femminile, schiera la fortissima Bigmaier, compagna di gioco della venezuelana Diaz in stagione, con la quale compone la coppia numero 2 al mondo.
Sempre domani il Venezuela si giocherà il 5° posto contro il Brasile, mentre la finale per il 1° e 2° posto starà Italia – Russia.