CICLISMO - Olei, Terenzi e Francioni tengono alti i colori sammarinesi nel week end

FEDERAZIONI

CICLISMO - Olei, Terenzi e Francioni tengono alti i colori sammarinesi nel week end

Continuano a farsi valere i giovani della Federazione Sammarinese Ciclismo. Domenica, al Memorial Gianni Biz di Brugnera (Pordenone), Federico Olei ha conquistato un ottimo 6° posto, nella gara vinta dal vice campione del mondo su strada Under 23 Simone Consonni. Gara caratterizzata dalla pioggia che ha accompagnato il gruppo per oltre 180 chilometri e da una lunga e corposa fuga inizialmente composta da 25 corridori che ha impegnato parecchio il gruppo per il ricongiungimento, avvenuto a quattro chilometri dall’arrivo. Nella voltata di gruppo ha prevalso Consonni, ma il sammarinese ha colto un ottimo risultato, che fa ben sperare in vista del Campionato Italiano Under 23 in programma sabato sulle strade bergamasche, al quale probabilmente Olei parteciperà.
Altre grandi soddisfazioni sono arrivati dalla settima edizione della Hero Sudtirol Dolomites, quella che è stata eletta la gara più dura al mondo. Oltre 4000 i biker alla partenza, provenienti da 50 nazioni e da 106 province italiane. Due i percorsi: il "lungo" di 86 chilometri e 4.500 metri, e il "corto" di 60 chilometri e 3.200 metri, entrambi sviluppati attorno ai quattro passi dolomitici di Gardena, Campolongo, Pordoi, Sella e Duron.
La gara è stata vinta per la quarta volta dal colombiano Leonardo Paez, ma sul podio sale anche San Marino grazie alle straordinarie prove di Andrea Terenzi e Luca Francioni, che chiudono rispettivamente 3° di categoria Under 23 e 1° di categoria M1, tagliando il traguardo al 36° e 38° posto assoluto.