AERONAUTICA - Massimo Selva sfiora la top ten in Coppa del Mondo

FEDERAZIONI

AERONAUTICA - Massimo Selva sfiora la top ten in Coppa del Mondo

Continua positivamente la stagione agonistica per i piloti dell’Aerobatic Team in trasferta in Austria a Feistritz/Gail dove si è disputata la terza prova di coppa del mondo di acrobazia di precisione F3A 2016. A rappresentare i colori del Titano l’atleta FAS Massimo Selva.
Diverse le Nazioni presenti, rappresentate dai piloti aventi diritto alla partecipazione, i quali hanno dovuto lottare contro le avverse condizioni climatiche, abituali per i paesi d’oltralpe. Selva insieme al suo team ha lavorato intensamente per presentarsi in gara al top, infatti ha scelto di partecipare alle gare più impegnative proprio per confrontarsi con i migliori d’Europa per capire meglio dove intervenire in preparazione del prossimo Campionato Europeo.
Ormai il livello dei piloti è altissimo, questo è dovuto anche alle tecnologie impiegate che offrono la massima affidabilità, oltre che la standardizzazione degli aeromodelli da gara, sempre più simili fra loro e pronti all’uso dalle case costruttrici. I punteggi fra un pilota ed un altro ai vertici delle classifiche, sono davvero minimi e spesso possono variare la classifica di alcune posizioni determinanti come l’accesso alla finale, cosa che è successa ironia della sorte, ancora una volta all’atleta sammarinese, classificatosi all’undicesimo posto, avendo la meglio sul compagno di team Francesco Vavala dodicesimo, che ha notevolmente migliorato rispetto al passato. La sua gara si è svolta migliorando manche dopo manche, osservando le esecuzioni dei big cercando di replicare l’interpretazione del programma acrobatico nei minimi particolari, sicuramente un’ottima strategia per migliorarsi, essendo la prima trasferta dell’anno con i nuovi programmi acrobatici da svolgere.
Da subito la battaglia per la vittoria si è consumata tra l’austriaco campione del mondo delle categorie acrobatiche F3P e F3M, Gernot Brukmann (2.000 punti) ed il campione europeo F3A Stefan Kaiser del Liechtenstein (1987 punti). Terzo il campione delle ultime due coppe del mondo F3A il finlandese Nurila Lassi (1947 punti). Quarto il pilota della Red Bull Markus Zeiner (1892 punti). Anche i piloti della Nazionale tedesca hanno ottenuto posizioni di vertice e subito dietro di loro Massimo Selva (1791punti); un risultato di tutto rispetto comunque, considerato l’elevata qualità dei piloti presenti, che fa ben sperare per le prossime competizioni internazionali. Per la cronaca, buoni risultati di alcuni giovani piloti italiani AndreaCervi e Alessandro Panzanini, rispettivamente al 17° e 18° posto finale; mentre un po’ sottotono il campione italiano 2016 Florian Loris classificatosi 15°.
I prossimi appuntamenti agonistici per i piloti dell’Aerobatic Team, sono le tappe di coppa del mondo F3A in Repubblica Ceca, Russia ed a San Marino a metà luglio, poi ad agosto il campionato Europeo in Germania ed il campionato del mondo F4C-H in Romania.