CICLISMO - Week end positivo per i colori sammarinesi

FEDERAZIONI

CICLISMO - Week end positivo per i colori sammarinesi

Si è svolta ieri la prima gara stagionale di mountain bike, la "San Marino Race", prima prova del Campionato Sammarinese MTB organizzata dal San Marino Gravity Team. Oltre 198 i partenti. Gli atleti di tutte le categorie si sono dati battaglia a colpi di pedale nel tortuoso circuito del parco di Montecchio, ideato da Manuel Menicucci e Davide Bagnolini, gli stessi che con dedizione e impegno portano avanti la scuola di mtb.
E’ la prima volta che a San Marino si organizza un evento rivolto anche ai giovanissimi atleti. I “piccoli leoni” si sono dati battaglia con grande coraggio e spirito di competizione su un tracciato dove sono state inserite anche prove di abilità con curve, dossi e la bascula.
I dieci piccoli bikers al via, sette dei quali frequentanti la scuola di mountain bike del San Marino Gravity Team, si sono difesi alla grande, conquistando anche alcuni piazzamenti sul podio: nella categoria G3-G4 secondo posto per Gabriel Pesaresi, nella G5-G6 vittoria per Andrea Romiti e terzo posto per Diego Penserini.
La gara degli agonisti si è sviluppata su un percorso di 25 kg, da ripetere cinque volte per le categorie maschili, e tre volte per Esordienti, Allievi e Donne, oltre al giro di lancio. A rendere più insidioso il tracciato, la tanta pioggia caduta negli ultimi giorni. Ottimi i risultati ottenuti dagli atleti sammarinesi nella categoria agonistica: Marco Francioni ha conquistato il primo posto, seguito dal fratello Luca al 2° posto, terzo Andrea Maccagli, 4° Marco Poggiali e 5° Simone Rosti. Nella categoria Allievi buon 2° posto di Michele Fiorini, mentre nella categoria Juniores Martin Tani è finito sul terzo gradino del podio.
Tra gli spettatori l’under 23 Andrea Terenzi, fermo per piccoli problemi fisici, ma pronto a rispondere alla chiamata del CT della nazionale Daniela Veronesi per la gara di domenica prossima ad Alassio, dove si confronteranno con atleti italiani di tutto rispetto.
Organizzazione impeccabile del Gravity Team, che ha allestito anche un pasta party finale al circolo tennis di Murata.
Fine settimana positiva anche per gli atleti della settore strada. Sabato, gara di Giovanni in Marignano, Marco Pazzini si è imposto nella categoria Junior, chiudendo poi al 4° posto, il giorno successivo, nel circuito di Cesena, con arrivo in salita. Sempre a Cesena, Federico Gasperoni ha trionfato nella categoria Veterani, sesto Gianluca Boschetti.