Mondiali di sci, prova positiva dei sammarinesi

FEDERAZIONI

Mondiali di sci, prova positiva dei sammarinesi

SCI - I giovanissimi atleti sammarinesi ai Campionati del Mondo di Sci di Vail-Beaver Creek hanno concluso la loro prima competizione. Ieri sera Vincenzo Romano Michelotti e Alessandro Mariotti hanno portato brillantemente a termini le qualificazioni dello slalom gigante maschile. Su 110 atleti al via (solamente 84 al traguardo) i sammarinesi si sono piazzati rispettivamente al 62esimo e al 63esimo posto a soli 8 centesimi di distacco l’uno dall’altro e rispettivamente a 14.46 secondi e 14.54 secondi dal vincitore delle qualificazioni Klemen Kosi (SLO). Caduto durante la prima manche Lorenzo Bizzocchi. Oggi lo Slalom Gigante entra nel vivo con le due manche finali e l’ingresso in gara dei big mondiali. Vincenzo Romano Michelotti, ripescato grazie al suo ottimo punteggio FIS tornerà in pista per cercare di migliorarsi ancora e per confrontarsi con il Campione del Mondo. Alle 18.15 la prima manche, alle 22.15 la seconda. Sabato sammarinesi di nuovo in gara per le qualificazioni allo Slalom Speciale. La delegazione sammarinese negli States, della quale fa parte anche il tecnico Ettore Bezzi, è guidata dal vice presidente della FSSI Giacomo Dolcini.