RUGBY: SI CHIUDE POSITIVAMENTE IL 1° CORSO ALLENATORI PRIMO LIVELLO A SAN MARINO

FEDERAZIONI

RUGBY: SI CHIUDE POSITIVAMENTE IL 1° CORSO ALLENATORI
PRIMO LIVELLO A SAN MARINO

Ventotto aspiranti allenatori di rugby, un percorso intensivo teorico e pratico svolto in due fasi (novembre 2013 e maggio 2014), un pool di formatori della Federazione Italia (FIR) di altissima esperienza, fra cui Mario Dadati (tecnico regionale Emilia Romagna), Andrea Di Giandomenico (Allenatore Nazionale Femminile), Titta Casagrande (Responsabile FIR della didattica), Alberto Toselli (Coordinatore Regionale Arbitri Emilia Romagna), Vincenzo Ieracitano (Responsabile Medico FIR) e Francesco Urbani, Direttore Tecnico delle Nazionali e responsabile settore tecnico della Federazione Sammarinese Rugby, sono i punti di forza del primo Corso Tecnici di 1° livello della FIR svolto con la partnership della FSMR, segno di un sodalizio fra le due Federazioni sempre più fruttuoso e vincente.
Il Corso si è svolto nella sede del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese, per un totale nella seconda parte di tre giornate di aula e di “campo” finalizzate a fornire tutte le conoscenze e le tecniche utili ad un allenatore di primo livello.
Provenienti dalla Federazione Sammarinese Francesca Pasini (preparatrice atletica delle Nazionali Rugby San Marino), Luca Di Bisceglie, Fabio Matteini e Marc Lazzari.
Al termine della tre giorni di corso, si è svolto l’esame che rilascerà, a chi lo avrà superato positivamente, il patentino richiesto per allenare in serie C, squadre senior, giovanili e femminili.
L’esito dell’esame finale non è immediato, i compiti verranno corretti nei prossimi giorni e poi i risultati saranno pubblicati sul sito della FIR e della FSMR.