Coppa Davis, San Marino sfida Estonia e Turchia

FEDERAZIONI

Coppa Davis, San Marino sfida Estonia e Turchia

A Szeged, in Ungheria, è stato composto ieri pomeriggio il calendario degli incontri del gruppo III della zona Europa/Africa della Coppa Davis by BNP Paribas. La squadra, guidata dal delegato federale Ennio Vittorio Pellandra e dal Capitano Giorgio Galimberti e formata dal recordman e veterano biancazzurro Domenico Vicini, da Marco De Rossi e da Diego Zonzini e Giacomo Zonzini sfiderà Estonia e Turchia.
Sorteggio molto complicato che mette San Marino di fronte a due formazioni molto quotate. Le 12 squadre sono state divise in quattro gruppi da tre le cui teste di serie sono Ungheria, Estonia, Macedonia e Georgia. Le altre nazioni in gara sono Malta, Montenegro, Turchia, Armenia, Liechtenstein, Albania e Islanda oltre ovviamente a San Marino. Al termine della fase a gironi le prime classificate si scontreranno in semifinale, le vincenti delle due semifinali saranno promosse nel Gruppo II. Le squadre che non vinceranno il proprio girone si scontreranno comunque con quelle degli altri gironi per determinare il ranking finale.
La squadra turca è formata da Marsel Ilhan, Umud Baris Eguden, Ziya Tuna Altuna, Anil Yuksel e dal Capitnao Haluk Akkoyun ed è allenata dall'ex Top Ten mondiale Dominik Hrbaty che ritrova così in terra ungherese Giorgio Galimberti con cui ha condiviso il successo nel torneo di doppio del Challenger Atp di Biella.
La squadra estone è formata da Jurgen Zopp, Vladimir Ivanov, Mikk Irdoja, Kenneth Raisma ed è capitanata da Peeter Lamp.
Oggi, primo giorno di gare, San Marino osserverà un turno di riposo, i ragazzi si alleneranno e seguiranno lo scontro fra Estonia e Turchia. Domanile sfide fra i biancazzurri e la squadra che uscirà sconfitta dalla partita di domani, venerdì l'altro scontro. Sabato le sfide per determinare le promosse e il ranking finale.