Sul Titano il Torneo dei Piccoli Stati di Pesistica

FEDERAZIONI

Sul Titano il Torneo dei Piccoli Stati di Pesistica

Il prossimo 26 aprile la Repubblica di San Marino (sull’impianto della palestra CONS di Fonte dell’Ovo) ospiterà l’edizione numero 36 del Torneo dei Piccoli Stati d’Europa di Sollevamento Pesi.
La manifestazione si divide in due ulteriori competizioni, la prima, riservata solamente ai sei Piccoli stati nella quale è diffusa la pesistica (Islanda, Monaco, Lussemburgo, Malta, Cipro e San Marino) e la seconda dedicata alla memoria di Mladen Moutaftchiyshy (ministro plenipotenziario di San Marino in Bulgaria, membro della Federazione bulgara di pesistica e del Comitato Olimpico Bulgaro scomparso nel 2013) alla quale parteciperanno Israele, Croazia, Bosnia, Slovenia, Svizzera, Belgio, Galles la selezione olimpica tedesca (fuori classifica) e la selezione regionale dell’Emilia Romagna.
Ad oggi gli atleti iscritti sono 55 (10 donne e 45 uomini) per una gara che si svolgerà in 4 turni (9, 11, 14.30 e 16.30).
Capitanata da Stefano Guidi, la Nazionale di San Marino si presenterà al via con Marco Valentini, Rossano Toccaceli, Dario Gregoroni e Fabio Matteini. Carol Tartaglia, giovane promessa della pesistica biancazzurra (ma con passaporto italiano) prenderà parte al torneo con la selezione dell’Emilia Romagna.
Il giorno precedente il Torneo dei Piccoli Stati, al Grand Hotel Primavera, i dirigenti e i tecnici delle nazioni partecipanti si riuniranno per un seminario sul tema “Pesistica, sport per tutti gli sport” con relatori il Presidente della Federazione Europea di Sollevamento Pesi Antonio Urso e i Medici del CONI Dott. Febbi, Dott. Varalda e Dott. Riccardo.
Venerdì pomeriggio si terrà invece l’assemblea dei Piccoli Stati d’Europa seguita dalla “verifica” degli atleti in competizione.
Nell’occasione, il Vice Presidente della Federazione Sammarinese Lotta, Pesi e Judo Marino Ercolani Casadei presenterà una pubblicazione con tutti i risultati dei Tornei dei Piccoli Stati finora disputati, dal 1979 (quando San Marino lanciò l’evento e ospitò la sola delegazione di Monaco) ad oggi.
Un galà chiuderà, sabato sera, la manifestazione.