Venerdì si apre il Congresso Mondiale della CIPS a San Marino

FEDERAZIONI

Venerdì si apre il Congresso Mondiale della CIPS a San Marino

La Federazione Sammarinese Pesca Sportiva è pronta ad ospitare il 35° Congresso Mondiale della CIPS, la Confederazione Internazionale che regolamenta tutte le discipline della pesca sportiva nel mondo. Vi aderiscono 100 Nazioni, di cui circa 80 saranno rappresentate da propri delegati sul Titano, e ad essa sono associate quattro Confederazioni Internazionali: FIPSed, FIPS-M, FIPS Mouche e ICSF.
La FSPS, è al lavoro da circa due anni, cioè dal momento dell’assegnazione, per organizzare questo prestigioso evento. Domani è previsto l’arrivo di tutti i delegati, mentre i lavori avranno inizio venerdì mattina alle 9, presso il Centro Congressi Kursaal. La giornata di venerdì, che si concluderà intorno alle 19.45, sarà principalmente dedicata alle assemblee delle Confederazioni Internazionali, mentre sabato, dalle 9 alle 13, si terrà l’Assemblea Generale della CIPS.
Verranno trattati diversi argomenti che riguardano la salvaguardia e la conservazione dell’ambiente naturale e della fauna ittica. Per l’occasione sarà allestita anche una mostra fotografica sugli ultimi 50 anni di pesca sportiva. Presenzieranno ai lavori il Presidente della CIPS Ferenc Szlay, il Presidente della FIPSed, Ugo Claudio Matteoli, il Presidente della FIPS-Mere, Hubert Waldheim e il Presidente della FIPS Mouche, Paul Vekemans.
All’apertura del Congresso (venerdì alle 9, la stampa è invitata a partecipare) saranno inoltre presenti il Segretario di Stato al Turismo, Teodoro Lonfernini, e il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese, Gian Primo Giardi.
Sabato pomeriggio i delegati avranno anche il tempo per fare un giro turistico di San Marino, prima della partenza, fissata per domenica mattina.