Primi impegni per i tiratori biancazzurri

FEDERAZIONI

Primi impegni per i tiratori biancazzurri

E' entrata nel vivo la stagione 2014 del tiro a volo. Nel settore del Percorso Caccia si sono già svolte due prove di selezione, la terza è in programma il 12 e 13 aprile a Foligno, al fine di selezionare i migliori tre atleti sammarinesi che parteciperanno al Campionato Europeo di specialità che si svolgerà in Francia la prima settimana di maggio.
Nel settore del Trap il nuovo staff tecnico federale, formato dall'allenatore Luca Di Mari, dal preparatore atletico Fabio Partigiani e dalla Psicologa Mazzoni, sta lavorando sin da gennaio per preparare al meglio gli atleti che saranno impegnati nelle varie competizioni internazionali previsto durante l'anno.
Alcuni di questi hanno già partecipato al 1° GP Fitav di Trap svoltosi a Bergamo gli ultimi giorni di marzo, dove qualcuno si è particolarmente distinto. Manuel Mancini ha ottenuto un ottimo 119/125, Gian Marco Berti con 117/125 ha dimostrato notevoli ed importanti miglioramenti, Stefano Selva e Lorenzo Casadei hanno chiuso la gara con 112/125.
Nel settore femminile buona la prova di Arianna Perilli e Marina Santolini, entrambe hanno totalizzato 67/75, discreta anche la prestazione di Francesca Spadoni con 64/75.
Nel GP Fitav Trap riservato alle seconda e terza categoria svoltosi a Rimini eccellente prestazione di Diego Bucci che si è imposto nella terza categoria e si è classificato 2° nella classifica assoluta.
Questo fine settimana, invece, gli atleti saranno impegnati a San Marino nella prova di selezione di Trap. La prossima settimana, poi, saranno diramate le prime convocazioni in vista della Coppa del Mondo che si svolgerà a Monaco la prima settimana di giugno e del Campionato Europeo in programma la terza settimana di giugno, in Ungheria.