La Federciclismo prepara un Super2014

FEDERAZIONI

La Federciclismo prepara un Super2014

La stagione 2014 della Federazione Sammarinese Ciclismo è iniziata domenica 23 marzo con la prima gara organizzata in Repubblica, la San Marino “climbgara” in MTB, con partenza da Gualdicciolo e arrivo alla Prima Torre di San Marino.
Il percorso della gara si è snodato lungo i parchi di Montecerreto e Montecchio per poi giungere alla Prima Torre in uno scenario unico.
La stagione proseguirà, secondo il calendario programmato dalla FSC, con le gare di Campionato Sammarinese su strada. Per queste gare, aperte agli iscritti di tutti gli enti, è prevista la partecipazione di almeno 200 atleti ciascuna. In programma anche gare del Campionato Sammarinese di Mountain Bike, di Enduro e di Downhill.
La stagione amatoriale raggiungerà il suo apice con la Gran fondo di San Marino, che si terrà domenica 13 luglio con partenza da Serravalle. E’ inoltre è prevista la partecipazione degli atleti sammarinesi ai Campionati del Mondo e agli Europei Master (squadre da selezionare in base ai risultati delle competizioni nazionali).
Con la formazione dei maestri di MTB, la Federazione inizierà a breve il suo programma di corsi. Il progetto giovani, un progetto fortemente voluto dalla FSC, si aprirà con i corsi rivolti ai bambini dai 7 ai 13 anni organizzati all’ex stand di Tiro a Volo di Murata al quale hanno già dato l’adesione oltre 40 ragazzi.
Per quanto riguarda le competizioni internazionali è prevista la partecipazione agli Internazionali di Italia di MTB (6 prove) degli atleti sammarinesi di punta delle classi Under 23 e Juniores.
L’attività proseguirà con una serie di manifestazioni, in collaborazione con il Comitato Regionale di Bologna, che partiranno da una gara organizzata a Piacenza e si concluderanno a settembre proprio a San Marino con un prova valida per il Campionato Sammarinese Juniores creata sotto l’egida UCI, con punteggi validi a livello internazionale.
Nell’ambito della stessa manifestazione sarà organizzato il Campionato Sammarinese Master assoluto. Le attività giovanili si concluderanno con la partecipazione ai Campionati Europei e Mondiali degli atleti Juniores.
Tutto questo è possibile grazie alla stretta collaborazione con la UEC, che promuove e sostiene progetti giovanili in Europa e al sostegno di realtà sensibili al valore dello sport come Asset Banca, Esperia, Fondriest e Torpado.