FSAS: Grande successo per il 5° Trofeo Romagna e San Marino

FEDERAZIONI

FSAS: Grande successo per il 5° Trofeo Romagna e San Marino

La piscina del Multieventi Sport Domus ha ospitato, domenica, 61 atleti, provenienti da tutta Italia, giunti a San Marino per gareggiare nel 5° Trofeo “Romagna e San Marino” di apnea dinamica. La prova, valevole per il Campionato Regionale Emilia Romagna, Campionato Sammarinese e selettiva del Campionato Italiano, è stata organizzata dalla Federazione Sammarinese Attività Subacquee in collaborazione con la Sub Riccione Gian Neri e la Polisportiva Sub Riccione.
Per la FSAS è stato un vero successo, sia dal punto di vista organizzativo, con i complimenti da parte di tutti gli intervenuti che hanno decretato quella sammarinese come la miglior gara organizzata, sia per i risultati.
A difendere i colori biancazzurri c’erano sei atleti della Sub Haggi Statti con cinque podi conquistati. La squadra era composta da Agostino Ricci, Aldo Babboni, Domenico Macaluso, Laura Giovangnoli, Caterina Baldazzi e Paola Sanna.
Nella categoria Esordienti femminile Paola Sanna ha conquistato il proimo posto. Vittoria nella categoria Esordienti maschile anche per Domenico Macaluso, reduce dal Trofeo delle Nazioni di Palama di Maiorca, dove si era classificato 33° nell’individuale e 6° nella classifica delle Nazioni.
In terza categoria dominio delle alete di casa il successo di Caterina Baldazzi e il secondo posto da Laura Giovagnoli.
Aldo Babboni ha vinto in seconda categoria, mentre Agostino Ricci si è piazzato al 6° posto in prima categoria.
Nella categoria Elite, la classe regina, si è imposto Luigino Ceppi della Monsub di Jesi con 176,54 metri percorsi.
“Da parte della Federazione desidero rivolgere i complimenti ai nostri atleti per gli ottimi risultati conseguiti –commenta il Presidente della FSAS, Leonardo Sansovini- e inoltre un ringraziamento a tutti i volonari che hanno prestato servizio, contribuendo alla buona riuscita della manifestazione. Il successo di questo evento ci induce a pensare di poter portare a San Marino qualcosa di più alto livello, come il Campionato Europeo”.

Il prossimo appuntamento per gli apneisti del Titano è il Trofeo Monsub che si terrà a Jesi il 30 marzo.