Ieri sera il CE, domani i vertici partono per Zagabria

COMUNICATI UFFICIALI CONS

Ieri sera il CE, domani i vertici partono per Zagabria

Il Comitato Esecutivo del CONS si è riunito martedì. Prosegue la fase interlocutoria propedeutica al passaggio, a partire dal 1 gennaio 2018, della gestione del Multieventi Sport Domus al CONS. A tal proposito il Segretario Generale Eros Bologna ha riferito dell'importante e costruttivo incontro avuto con la Dott.ssa Corbelli, Direttore dell'Ufficio di Stato per il Turismo.
Il Comitato Esecutivo ha preso in esame anche la bozza di bilancio della missione sammarinese a Pyeong Chang per le Olimpiadi Invernali 2018 che si terranno dal 9 al 25 febbraio e alle quali, presumibilmente, San Marino si presenterà con il solo Alessandro Mariotti al via (ma il CONS ha scelto di accreditare anche Lorenzo Bizzocchi), il tecnico Denis Pauletto e il Capo Missione Gianluca Gatti.
Licenziato il progetto Scuola/Sport che ora verrà presentato alla Segreteria di Stato per l'Istruzione e in seguito direttamente agli istituti scolastici.
Il Presidente ha poi riferito di alcune comunicazioni ricevute dagli organismi internazionali in materia di lotta al doping e riforme sportive, temi che certamente verranno discussi anche a Zagabria (Croazia) dove da giovedì a domenica Giardi e Bologna parteciperanno ai lavori dell'Assemblea Generale del COE (European Olympic Committee) che prevede, fra i numerosi punti all'ordine del giorno, anche il rinnovo delle cariche dirigenziali e la relazione del Segretario Generale Eros Bologna sui Giochi dei Piccoli Stati d'Europa di San Marino 2017. Per il CONS si tratta di un momento promozionale molto importante dato il positivo esito della manifestazione.Durante i lavori si terrà anche una seduta straordinaria dei Comitati Olimpici dei Piccoli Stati d'Europa voluta per rivedere il regolamento tecnico dei Giochi. Presenti agli incontri anche il Presidente del CIO Thomas Bach e i Comitati Organizzatori delle prossime edizioni dei Giochi Olimpici Invernali ed Estivi.
All'orizzonte, per il Segretario Generale del CONS Eros Bologna, anche il seminario organizzato dall'organizzazione che si occupa dei Giochi del Mediterraneo voluto proprio per discutere gli scenari futuri della manifestazione. Bologna sarà a Cipro il 29 e il 30 novembre prossimi.