Il Presidente Giardi incontra i giornalisti europei AIPS

COMUNICATI UFFICIALI CONS

Il Presidente Giardi incontra i giornalisti europei AIPS

Il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese Gian Primo Giardi ha portato, lunedì sera 8 dicembre, il suo personale saluto ai giornalisti della sezione europea della AIPS (Associazione Internazionale della Stampa Sportiva) riunita sul Titano per il Comitato Esecutivo.
Di seguito il testo del saluto nella versione italiana e in quella inglese.



Presidente Stampa Sportiva Europea Ioannis Daras,
Presidente Stampa Sportiva Sammarinese Piero Arcide,
Presidente Unione Sammarinese dei Giornalisti Alberto Chezzi,

con grandissimo piacere porto a questa platea di appassionati e qualificati giornalisti il saluto mio personale e del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese.

E’ di certo motivo di soddisfazione, sapere che i vertici della stampa sportiva europea si riuniscono nella Piccola Repubblica di San Marino, una terra che si nutre quotidianamente di sport e di informazione sportiva.

Sono certo che durante questi due giorni di lavoro, saprete analizzare non solamente le questioni relative alla grande madre Europa ma anche quelle che riguardano i piccoli paesi e in particolare il nostro. Così come spesso il Comitato Olimpico Nazionale di San Marino ha saputo farsi sentire all’interno degli organismi internazionali ed europei, credo di poter dire che allo stesso modo possano essere rilevanti per l’AIPS Europe i pareri e le opinioni che i giornalisti sammarinesi sapranno esprimere durante questo convegno improntato su temi di grande importanza.

Voi, che siete la voce narrante delle gesta dello sport, non dimenticate mai i valori etici dell’olimpismo, se avrete la forza di vivere la vostra professione basandola sulle stesse virtù sulle quali si basa l’attività sportiva degli atleti, esattamente come loro, vivrete le emozioni del successo. Con i protagonisti dei vostri racconti, delle vostre cronache giornalistiche condividerete emozioni, soddisfazioni, gioie e delusioni.
Il vostro ruolo è molto importante, non ho dubbi che saprete essere complementari allo sport, non condizionati da organizzazioni, federazioni o clubs, ma funzionali alla divulgazione della sua bellezza, e così facendo avrete vinto le vostre Olimpiadi.
Da dirigente sportivo, posso promettere che lavoreremo instancabilmente per darvi la possibilità di raccontare da vicino ogni competizione che riterrete interessante, ogni gara, ogni manifestazione. Ma soprattutto, nel pieno rispetto dell’etica e onestà intellettuale, posso garantire il totale rispetto per il vostro lavoro, che mai incontrerà l’ingerenza della nostra organizzazione.

L’auspicio mio e del CONS è che il numero di persone interessante a raccontare le emozioni che solamente lo sport sa dare, cresca sotto la spinta di iniziative come questa. Garantiremo appoggio e sostegno a tutti coloro che vorranno impegnarsi nel mondo del giornalismo sportivo.

A tal proposito, sono al vaglio del CONS iniziative che coinvolgono la stampa, legate alle prossime grandi manifestazioni internazionali alle quali San Marino prenderà parte: come ad esempio, i Giochi Europei di Baku e i Giochi dei Piccoli Stati di Islanda 2015. Passando attraverso gli stretti regolamenti sull’accreditamento della stampa ai Giochi Olimpici di Rio 2016, ci troveremo, nel giugno 2017 a organizzare e ospitare, sui nostri impianti, i Giochi dei Piccoli Stati di San Marino. Sarà un momento storico, del quale vorrei che tutti voi possiate farne parte.

A conclusione di questo breve saluto, ringraziando per l’opportunità e formulando l’augurio di un proficuo svolgimento dei lavori, vi do l’appuntamento a domani presso i nostri uffici per illustrarvi nel dettaglio le innumerevoli attività del CONS e visitare il principale impianto multidisciplinare della Repubblica.
Grazie per l’attenzione.


--------------------------------------------------------------------



Mr. President of the European Sports Press Association Ioannis Daras,
Mr. President of Sammarinese Sports Press Piero Arcide,
Mr. President of Union of Sammarinese Journalists Alberto Chezzi,

with great pleasure I convey to this audience of passionate and skilled journalists my greeting and the greeting of National Olympic Committee of San Marino.

It’s certainly gratifying to know that the leaders of the European sports press, gather in the small Republic of San Marino, a land that feeds daily sports and sports information.

I am sure that during these two days of work, you will not only analyze matters relating to the great mother Europe but also those involving small countries and especially ours. So how often the National Olympic Committee of San Marino has been able to make themselves heard within international bodies and European, I think I can say that the same way may be relevant for the AIPS Europe the views and opinions that journalists will express San Marino during this conference marked on issues of great importance.

You who are the narrator of the deeds of the sport, never forget the ethical values of Olympism, if you have the strength to live your profession basing it on the same virtues on which is based the sport athletes, just like them, you will experience the excitement of success. With the protagonists of your stories, your news reports will share emotions, satisfactions, joys and disappointments.
Your role is very important, I have no doubt that you will be complementary to the sport, not put up by organizations, federations or clubs, but functional disclosure of its own beauty, and by doing so you will have won your Olympics.
From sports manager, I can promise that we will work tirelessly to give you the chance to tell closely every competition that feel interesting, every race, every event. But above all, in full respect of ethics and intellectual honesty, I can guarantee total respect for your work, you never encounter the interference of our organization.

My and NOC’s hope is that the number of people interesting to describe the emotions that only sport can give, grow under the influence of initiatives such as this. We will ensure support for all those who want to engage in the world of sports journalism.

In this regard, initiatives involving the press are being considered by the NOC, linked to the upcoming major international events such as the San Marino will take part: for example, the European Games in Baku and the Games of the Small States of Iceland 2015. Passing through the narrow regulations on accreditation of the press in the Olympic Games in Rio in 2016, we will, in June 2017 organize and host, on our facilities, the Games of the Small States of Europe of San Marino. It will be a historic moment, to which I would like you all were join.

To conclude this greeting, thanking you for the opportunity and making the best wishes for a productive proceedings, I give you an appointment tomorrow at our offices to explain in detail the many activities of the NOC and visit the main multidisciplinary facilities of the Republic of San Marino.
Thank you for your attention.