ANGELO VICINI ELETTO SEGRETARIO GENERALE DELL’ESECUTIVO DEI GIOCHI DEI PICCOLI STATI D’EUROPA

NEWS

ANGELO VICINI ELETTO SEGRETARIO GENERALE DELL’ESECUTIVO DEI GIOCHI DEI PICCOLI STATI D’EUROPA

COMUNICATO STAMPA 1 GIUGNO 2009



Oggi alle 15 il Presidente del CONS Angelo Vicini e il Segretario Generale del CONS Eros Bologna hanno preso parte all’Assemblea Generale dei Comitati Olimpici dei Paesi che danno vita ai Giochi dei Piccoli Stati. I temi affrontati sono stati numerosi e rilevanti, si è parlato delle edizioni future, dell’ingresso del Montenegro nel “club” e sono stati poi rinnovati gli incarichi all’interno del Comitato Esecutivo. Il rinnovo delle cariche ha riservato a San Marino una bella sorpresa: Angelo Vicini è stato eletto all’unanimità Segretario Generale dell’esecutivo dei GSSE andando a rimpiazzare l’andorrano Josep Tony Guerra. Il mandato durerà 4 anni.
L’elezione di Vicini a Segretario Generale dei Giochi ha di fatto aperto la strada ad Eros Bologna come membro del consiglio.

L’Assemblea ha inoltre decretato l’elezione del monegasco Jean Pierrre Schoebel a Presidente della Commissione Tecnica, ruolo che per due anni è stato ricoperto dal lussemburghese Georges Diederich.

Come già preannunciato è stato poi portato a nove il numero dei membri che parteciperanno ai Giochi dei Piccoli Stati: il Montenegro. Il paese dell’ex Jugoslavia entrerà a fare parte dei Giochi sicuramente dal 2013 per l’edizione assegnata al Lussemburgo, anche se il Liechtenstein (che organizzerà i Giochi del 2011) fara’ di tutto per cercare di ospitare alcuni atleti montenegrini.

SPORTAGENCY.SM