SIMONA MUCCIOLI FRANTUMA IL RECORD ALLE OLIMPIADI

NEWS

SIMONA MUCCIOLI FRANTUMA IL RECORD ALLE OLIMPIADI

LA SAMMARINESE MIGLIORA DI QUASI 2 SECONDI IL PERSONALE NEI 100 FARFALLA

Grande performance di Simona Muccioli all’esordio olimpico, che migliora di quasi due secondi il record sammarinese. La nuotatrice ha disputato la prima delle sette batterie previste nella gara dei 100 metri farfalla, alla quale era qualificata con il tempo di 1:06.89, ottenuto ai Campionati Europei del Lussemburgo nel giugno scorso.
La Muccioli è scesa in acqua (corsia 3) alle 18.57 ora di Pechino, in un gremitissimo Water Cube, con lei c’erano l’uruguaiana Antonella Scanavino e la senegalese Binta Zahra Diop. Una prestazione al massimo per la Muccioli, alla sua prima esperienza olimpica non le sono certo tramati i polsi, anzi ha chiuso la batteria con il tempo di 1:04.91, migliorando considerevolmente il proprio personale ottenuto meno di due mesi fa. Un risultato strepitoso, considerato anche il fatto che la Muccioli è una fondista del nuoto e i cento metri non sono certo la sua specialità.
Erano 5 anni che il record resisteva, prima l’ha migliorato a giugno, adesso alle Olimpiadi cinesi la Muccioli è scesa ulteriormente di quasi 2 secondi, e questo la dice lunga sullo stato di forma dell’ondina sammarinese.
La batteria è stata vinta dalla senegalese con il tempo di 1:04.26. la Muccioli chiude al terzo posto, ma la soddisfazione è grande.