PRESENTE E FUTURO DELLO SPORT: I PROGETTI DI SVILUPPO DEL CONS

NEWS

PRESENTE E FUTURO DELLO SPORT: I PROGETTI DI SVILUPPO DEL CONS

Il Cons con i progetti di Sviluppo Sportivo intende facilitare e migliorare le programmazioni delle Federazioni (gare, allenamenti, collegiali, tecnici), degli atleti e appoggiare progetti che riguardano l’attività giovanile. Diversi i programmi, ad iniziare dagli “Atleti di Interesse Nazionale”. Gli AIN sono coloro che hanno già raggiunto risultati agonistici di rilievo internazionale e una programmazione annuale di alto livello. Otto i nomi scelti dal Comitato Esecutivo del Cons per il 2008: Francesco Amici (Tiro a Volo) Mirko Bugli (Tiro a Segno) Alex De Angelis (Motociclistica) Daniela Del Din (Tiro a Volo) Emanuele Nicolini (Nuoto) Manuel Poggiali (Motociclistica) Alfredo e Francesco Tabarini (Pallavolo). Il progetto “Atleti Emergenti” mette invece a disposizione un’assistenza tecnica e finanziaria per quegli atleti che possiedono le potenzialità per poter raggiungere un elevato livello: i requisiti per accedere al programma sono aver ottenuto risultati agonistici di buon livello nazionali o internazionali. Nella lista rientrano Giulia Bacciocchi (Vela) Mattia Berardi (Tennistavolo) Marino Cardelli (Sport Invernali) Nicola Casadei (Ciclismo) Letizia Giardi (Tennistavolo) Gloria Moretti (Tennistavolo) Martina Tosi (Vela) e Diego Zonzini (Tennis).
Le Federazioni coinvolte sono Ippica, Nuoto, Tennis,Tennistavolo e riguarda gli “Atleti Giovani Promesse”. Il Cons, tra i progetti presentati, ha scelto quelli che qualitativamente puntano a raggiungere le migliori finalità per l’anno in corso per quel che riguarda l’attività giovanile. Il raggio d’azione dell’attività promozionale riguarda anche gli sport di squadra con il progetto di sviluppo “Sport di Squadra” che mira alla preparazione a competizioni in campo internazionale. Con queste finalità il basket Under 16 si preparerà alla partecipazione ai Campionati Europei di categoria. Rientrano inoltre tutte le principali manifestazioni internazionali, dai “Giochi Olimpici Estivi” (il progetto è riservato ad atleti che hanno la possibilità di potersi qualificare a Pechino 2008 Ivano Bucci per l’atletica e Simona Muccioli nel nuoto), ai Giochi del Mediterraneo di Pescara, dal 26 giugno al 5 luglio 2009: le Federazioni coinvolte sono Atletica Leggera, Ginnastica Ritmica, Ippica (salto ad ostacoli), Nuoto, Pallavolo (beach volley), Pesi-Lotta- Judo (sollevamento pesi), Sport Bocce, Tennis, Tiro a Segno,Tiro a Volo e Vela. Il supporto finanziario e tecnico riguarda inoltre la preparazione ai Giochi Dei Piccoli Stati d’Europa di Cipro dal 1 al 6 giugno 2009, in questo caso le Federazioni interessate sono Amatori Ciclismo (si preparano per la muontain bike specialità Cross Country), Atletica Leggera, Ginnastica Ritmica, Nuoto, Pallacanestro, Pallavolo, Pesi-Lotta-Judo, Tennis, Tennistavolo, Tiro a Segno, Tiro a Volo e Vela.
Particolare attenzione è dedicata alla formazione degli allenatori che permette loro di aumentare il loro livello di conoscenza attraverso corsi specifici: i tecnici sono Giuseppe Bacillari ed Eleonora Rossi (Atletica Leggera), Daniele Magnani, Mattia Muratori, Vania Panichi e Roberto Pellandra (Nuoto), Riccardo Banfi (Sport Invernali).