Rio 2016, il programma delle gare dei sammarinesi

NEWS

Rio 2016, il programma delle gare dei sammarinesi

Eugenio Rossi, il suo tecnico Giulio Ciotti e il press attachè Alan Gasperoni sono saliti questa mattina sul pulman che li porterà a Fiumicino da dove voleranno a Rio. E’ l’ultimo dei tre viaggi organizzati dal CONS per la delegazione biancazzurra che domattina attorno alle 9 locali sarà completa. A salutare e a rivolgere l’in bocca al lupo ad Eugenio Rossi e virtualmente a tutta la squadra anche la Mascotte di San Marino 2017 “Sammy” che ha celebrato così i 300 giorni ai Giochi dei Piccoli Stati.
Alle 18 di giovedì 4 agosto (le 23 sul Titano) il Sindaco del Villaggio Olimpico darà il benvenuto ufficiale alla delegazione sammarinese issando la bandiera biancazzurra tra quella delle 207 nazioni partecipanti. Alla Welcome Ceremony anche i Capitani Reggenti e il Segretario di Stato per lo Sport Teodoro Lonfernini che raggiungeranno gli atleti e resteranno con loro alcuni giorni. Il 5 agosto, con inizio alle ore 20 (anche se è previsto un lungo prequel di avvicinamento) la Cerimonia d’Apertura sul terreno del mitico Maracanà.
Il 7 agosto l’esordio biancazzurro in gara, alle 9 locali si apriranno infatti le qualificazioni della gara di tiro a volo, sia maschile che femminile. Lo stesso giorno, alle 15, l’eventuale finale femminile. L’8 agosto, con inizio alle 9.30 di mattina la seconda parte della gara maschile che vedrà protagonista Stefano Selva. Alle 15 le eventuali finali.
Eugenio Rossi dovrà attendere fino al 14 agosto per disputare la più importante gara della sua vita. Il sammarinese del salto in alto sarà in pedana alle 20.30 locali (il 16 agosto alle 20.30 l’eventuale finale).
Per la delegazione sammarinese, soprattutto per quanto riguarda la prima parte di permanenza a Rio, anche alcuni incontri ufficiali con autorità locali e Comitati Olimpici di altre nazioni. Il 21 agosto alle 19 la Cerimonia di Chiusura.