Giochi del Mediterraneo: Sfax presenta la sua candidatura per il 2021

NEWS

Giochi del Mediterraneo: Sfax presenta la sua candidatura per il 2021

A tre settimane dall’elezione, in programma a Pescara, della città che ospiterà la diciannovesima edizione dei Giochi del Mediterraneo, dopo quella del 2017 in programma a Terragona, una delegazione della città tunisina di Sfax ha fatto visita questa mattina al Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese per presentare la propria candidatura.
Sfax, infatti, è in corsa per ospitare i Giochi insieme alla città di Oran (Algeria).
Accolti dal Presidente del CONS, Gian Primo Giardi, e dal Segretario Generale Eros Bologna, hanno visitato gli uffici del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese Fathi Hachica, Presidente del Comitato Promotore “Sfax 2021” e primo Vice Presidente del Comitato Olimpico Tunisino, nonché membro dell’Esecutivo del CIJM (Comitato Internazionale Giochi del Mediterraneo), Kamel Gargouri, vice Sindaco di Sfax e Slaheddine Boudhina, capo della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali del Comitato Olimpico Tunisino.
La delegazione tunisina ha illustrato il proprio programma sportivo e ha inoltre toccato alcuni importanti punti, quali l’impiantistica e i trasporti.
La visita si è conclusa con la consegna di alcuni doni caratteristici.
La Tunisia ha già ospitato i Giochi del Mediterraneo nel 1967 e nel 2001, entrambe le edizioni a Tunisi.