BAKU2015, Manuel Mancini chiude quinto la gara di trap degli European Games

NEWS

BAKU2015, Manuel Mancini chiude quinto la gara di trap degli European Games

Manuel Mancini chiude quinto la gara di trap degli European Games
A Manuel Mancini non riesce l'impresa di bissare la medaglia conquistata ieri da Alessandra Perilli, il sammarinese del trap maschile dopo una strepitosa fase di qualificazione chiusa con 122 su 125 ha agguantato la semifinale a 6 ma non è riuscito ad andare oltre il quinto posto. In semifinale Mancini ha colpito 11 piattelli su 15 dovendo dire addio ai sogni di podio. L'oro è andato al russo Alexey Alipov che si è preso anche il pass olimpico per Rio2016. Argento al Campione del Mondo slovacco Varga, bronzo all'azzurro Pellielo.

Manuel Mancini: "Purtroppo è andata male, questo sport è crudele e non ti consente di sbagliare 4 piattelli in finale. Dispiace perchè la medaglia era alla portata e avrei voluto portarla alle persone che mi sono sempre vicine e che mi permetto di portare avanti questo sport. Peccato davvero, sarebbe stato un bel premio ai sacrifici che costantemente facciamo... La medaglia era li ad un passo, con un piattello in più avrei spareggiato per la medaglia di bronzo, con due piattelli in più addirittura mi sarei giocato la carta olimpica con Alipov. Sappiamo che può andare anche così ma le delusioni sono sempre molto difficile da digerire".