A Baku si entra nel vivo, domani esordio per cinque atleti biancazzurri

NEWS

A Baku si entra nel vivo, domani esordio per cinque atleti biancazzurri

Ultimo giorno di allenamenti per gli atleti sammarinesi che domani saranno pronti a scendere in campo nelle loro competizioni alla prima edizione dei Giochi Europei di Baku.
Alessandra e Arianna Perilli, Manuel Mancini, Emanuele Guidi e Letizia Giardi saranno impegnati domani, Michele Ceccaroni mercoledì poi, più avanti, toccherà anche ai ragazzi dell'atletica, alle giovanissime portacolori del nuoto e a Jessica Zannoni.
Alle 9 Emanuele Guidi sarà sul prato del Bahramov Stadium per il "ranking round", il primo turno della competizione individuale di tiro con l'arco che determinerà gli scontri diretti dei 32esimi di finale. Guidi, che ha sofferto di un piccolo stasto febbrile, oggi non si è allenato ma ha soltanto presenziato al controllo tecnico dei materiali che come da prassi si tiene il giorno prima della gara.
Alle 10.30 salirà sulla pedana del Baku Shooting Center Manuel Mancini seguito, alle 11.25 da Alessandra Perilli e Arianna Perilli. Per la gara maschile primi 75 piattelli di qualificazione, per le donne invece 75 piattelli e l'eventuale finale. Buoni i risultati raccolti dalle due sammarinesi nei test di questa mattina.
Alle 14, alla Baku Sports Hall Letizia Giardi sfiderà, al primo turno del torneo di tennistavolo singolare femminile la serba Anamaria Erdelji. In caso di passaggio del turno ad attendere la giovane portacolori biancazzurra c'è la tedesca Solja.

Federico Valentini: "Sono soddisfatto per come si sono preparati i ragazzi, hanno lavorato al massimo con i loro coach, sono concentrati ma allo stesso tempo sereni. La vita del villaggio probabilmente aiuta a trovare la concentrazione e anche oggi, dopo aver seguito gli allenamenti di Letizia Giardi e di Alessandra e Arianna Perilli devo dire di aver avuto sensazioni positive. Peccato per l'attacco febbrile che ha colpito Guidi e che stiamo cercando a tutti i costi di combattere. Confido in un recupero lampo, sono certo che anche lui domani farà un ottimo ranking round".