BAKU 2015, Taekwondo: Ceccaroni sfida il numero 1 del ranking mondiale

NEWS

BAKU 2015, Taekwondo: Ceccaroni sfida il numero 1 del ranking mondiale

Michele Ceccaroni nella gara di taekwondo (Categoria -68kg) dei Giochi Europei di Baku2015 dovrà affrontare il numero uno d'Europa e del mondo, il vicecampione del mondo e bronzo olimpico Alexey Denisenko. Il sammarinese che prende abitualmente parte a competizioni internazionali ha già affrontato e battuto avversari di caratura internazionale ma la sfida che gli propone Baku è la più dura ma allo stesso tempo affascinante possibile.
La sfida Denisenko-Ceccaroni si disputerà il prossimo 17 giugno alle 9.05 alla Crystal Hall. Per Ceccaroni, nella sfortuna del sorteggio, c'è anche una curiosa opportunità: se il russo dovesse infatti batterlo e raggiungesse poi la finalissima per l'oro, il sammarinese sarebbe ripescato nei quarti di finale a due soli combattimenti dalla medaglia di bronzo.

Michele Ceccaroni: "Quando si ha la fortuna di qualificarsi e prendere parte a queste competizioni si è consci della possibilità di trovarsi di fronte ai mostri sacri della disciplina. La sfida con Denisenko è durissima ma nello sport di combattimento non c'è nulla di impossibile e noi non vogliamo lasciare nulla di intentato. Poi c'è anche l'opportunità del ripescaggio nel caso in cui il mio avversario dovesse battermi e poi riuscire ad arrivare in finale. Sarà una bella battaglia, non vedo l'ora di affrontarla..."