EYOF 2015: Esordio più che positivo per Alessandro Mariotti

NEWS

EYOF 2015: Esordio più che positivo per Alessandro Mariotti

Primo giorno di gare al Festival Olimpico della Gioventù Europea, in svolgimento sulle nevi di Vorarlberg e Liechtenstein. La manifestazione giovanile, iniziata ufficialmente ieri sera con la grande cerimonia d’apertura che ha visto sfilare tutte le 45 delegazioni d’Europa, è già entrata nel vivo.
Questa mattina Alessandro Mariotti, l’unico portacolori sammarinese al via, ha rotto il ghiaccio, affrontando lo slalom gigante sulle piste di Malbun, in Liechtenstein.
Partito con il pettorale numero 89, l’atleta sammarinese ha chiuso la prima manche con un buon 61° posto (58’’18) su 110 atleti al via, a sei secondi dal primo classificato. Un buonissimo tempo su una pista molto difficile e selettiva, che ha visto uscire subito di scena gli atleti italiani.
Nella seconda manche, che si è conclusa da poco, ha fatto un'altra ottima prova, tagliando il traguardo in 56''37 e chiudendo con un buon 57° posto finale (1'54''54 il crono complessivo, a 11''75 dal vincitore, l'austriaco Pascal Fritz).
Molto soddisfatti il tecnico Ettore Bezzi e il Capo Missione Gianluca Gatti.
A seguire la gara del sammarinese c’erano anche il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese Gian Primo Giardi e il Segretario Generale Eros Bologna che, dopo aver assistito alla cerimonia d’apertura, rientreranno a San Marino in giornata.
Mariotti tornerà in gara mercoledì nello slalom speciale.