Ufficialmente aperti l'Europeo e l'Italiano di Tiro con l'Arco San Marino 2014

NEWS

Ufficialmente aperti l'Europeo e l'Italiano di Tiro con l'Arco San Marino 2014

Sono dieci frecce, scagliate da altrettanti arcieri in abito medioevale contro un palloncino bianco, a sancire l’apertura del Campionato Europeo e del Campionato Italiano Indoor di tiro con l’arco. Frecce partite da archi storici forgiati a mano a ricordare che quella che ormai è una disciplina sportiva di livello mondiale ha basi antichissime e nella Repubblica di San Marino, che per quattro giorni sarà la grande patria dei Robin Hood dei giorni nostri, se ne parla da più di mille anni. La parte spettacolare della Cerimonia d’apertura è lasciata all’estro dei tamburini e dei figuranti in costume della Cerna dei Lunghi Archi di San Marino mentre sono il Segretario di Stato per lo Sport Teodoro Lonfernini, il Segretario di Stato per l’Ambiente e il Territorio Antonella Mularoni e il Presidente del CONS Gian Primo Giardi a porgere, agli oltre 700 atleti che hanno sfilato sotto le bandiere dei rispettivi paesi, il saluto istituzionale della Repubblica di San Marino.
E’ emozionato il Presidente della Federazione Sammarinese Tiro con l’Arco Luciano Zanotti quando racconta, nel suo saluto, il lungo percorso che ha portato la Federazione alle Olimpiadi di Londra prima, ai Giochi del Mediterraneo poi e infine, in questo finale di 2014 all’organizzazione di un evento così importante. “Ma non ci fermeremo” dice, pensando al non troppo celato obiettivo dei Giochi dei Piccoli Stati d’Europa di San Marino 2017.
Al Presidente della FIARC (la Federazione italiana) Alessandro Salvati e al Vice Presidente IFAA (la Federazione internazionale) Steve Kendrik l’onore di dichiarare e l’apertura della sfida in un clima di festa ed euforia immediatamente trasformato in silenzio e concentrazione all’annuncio dell’inizio delle competizioni.
Gli arcieri in gara per il Campionato Europeo (350) si sfideranno da oggi fino a sabato all’interno della palestra del Multieventi Sport Domus mentre da domani, al Beach Planet di Cailungo e al Kennel Club di Dogana prenderanno il via anche le competizioni legate al Campionato Italiano che prevedono la partecipazione di oltre 600 atleti.
E’ l’olimpionico di Londra 2012 Emanuele Guidi a guidare la flotta degli arcieri sammarinesi impegnati nell’Europeo, assieme a Guidi ci sono Fabrizio belloni, Valter Ambrogiani, Marco e Leonardo Tura, la lady Anna Cristina Stacchini e Oberdan Gorini. Al via sotto i colori di San Marino anche Andrea Parenti e Fabio Ticci, tecnici della Nazionale sammarinese.