Baku 2015 si avvicina!

NEWS

Baku 2015 si avvicina!

La prima edizione degli European Games sta per arrivare. Mancano poco più di 250 giorni alla Cerimonia d’Apertura di Baku 2015. Lo scorso week end l’ufficio stampa del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese, nella persona di Alan Gasperoni, è stato ospite del Comitato Organizzatore dell’evento per una full immersion di nozioni tecniche sulla gestione della comunicazione in occasione di questa novità del panorama sportivo internazionale compresa una visita agli avveniristici impianti costruiti.
I Giochi Europei di Baku 2015 si apriranno il 12 giugno e si chiuderanno il 28 dello stesso mese. Alle discipline tradizionali si aggiungono alcuni sport definiti “sperimentali” mentre particolari regolamenti verranno scritti per nuoto (che prevede solamente partecipazioni giovanili) e atletica (con gare a squadre e miste). Le altre discipline sono tiro con l’arco, badminton, pallacanestro (nella versione 3vs3), beach soccer, pugilato, canoa, ciclismo, scherma, ginnastica, judo, karate, sambo (lotta russa), tiro a segno, tiro a volo, tennistavolo, taekwondo, pallavolo, lotta. I risultati di molte di queste discipline (nelle gare individuali) varranno per una carta olimpica per Rio de Janeiro.
All’organizzazione di Baku 2015 lavorano molti dei tecnici dei Giochi Olimpici di Londra 2012 a garanzia di un prodotto di altissimo livello. L’impiantistica è all’avanguardia e le nuove infrastrutture costruite sono quasi tutte ultimate. Il Villaggio Europeo è pronto ed il suo utilizzo è già stato sperimentato ospitando atleti di alcuni meeting giovanili di atletica, ospiterà oltre 7000 persone (ci si attendono 6000 atleti). Anche per la stampa è previsto un villaggio creato dall’organizzazione che permetta a più giornalisti possibili di promuovere l’evento nelle rispettive nazioni.
La Commissione Tecnica del CONS sta valutando attentamente i risultati degli atleti biancazzurri per capire quanti possano essere i partecipanti sammarinesi.