YOG: Riccardi beffata nella finale per il bronzo della carabina a coppie miste

NEWS

YOG: Riccardi beffata nella finale per il bronzo della carabina a coppie miste

Ultime gare, oggi, per gli atleti sammarinesi impegnati ai Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino. Nella gara di carabina a coppie miste Agata Alina Riccardi ha centrato, insieme al serbo Milovanovic, uno storico 4° posto. I due, dopo aver conquistato l'accesso ai quarti di finale nella giornata di ieri, questa mattina hanno superato la coppia composta dalla croata Babic e dal sudafricano Laurens, conquistando l'accesso alla semifinale. Ottima prova della tiratrice sammarinese, che migliora il suo personale. In semifinale, poi, la coppia serbo-sammarinese ha dovuto arrendersi di fronte al duo formato dall'egiziana Mekhimar e dall'ungherese Peni, poi vincitore della medaglia d'oro. Nella finale per il bronzo, poi, Riccardi e Milovanovic hanno affrontato la forte ucraina Sukhorukova e il tiratore di Taipei Lu Shao-Chuan, che si sono imposti per 10-6. Agata Alina Riccardi si piazza dunque quarta, un grandissimo risultato ottenuto anche grazie ad un buon miglioramento personale.
In mattinata è tornata in vasca anche Elena Giovannini, impegnata nei 400 stile libero. La nuotatrice sammarinese ha fermato il cronometro sul tempo di 4'31''97, non riuscendo a migliorare il proprio personale per soli due decimi. La Giovannini ha chiuso al 28° posto su 33 atlete.