Crea la Mascotte di San Marino 2017

NEWS

Crea la Mascotte di San Marino 2017

Per tutti gli studenti sammarinesi

Il Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese, in collaborazione con la Segreteria di Stato alla Pubblica Istruzione e la Segreteria di Stato allo Sport, indice un Bando di Concorso per l’idea progetto della Mascotte dei XVII Giochi dei Piccoli Stati d’Europa che San Marino ospiterà nel 2017.
Il concorso è riservato a tutti gli studenti delle Scuole Elementari, Scuola Media Inferiore e Secondaria Superiore, nella Repubblica di San Marino, e agli studenti sammarinesi o residenti, che frequentano una Scuola fuori Territorio, regolarmente iscritti per l’anno scolastico 2013/14. Il soggetto ed il relativo disegno potranno ispirarsi liberamente a soggetti reali (animali, cose e persone) o immaginari, o che sappiano unire, con originalità e fantasia, gli aspetti sportivi legati alla manifestazione dei Giochi dei Piccoli Stati con elementi tipici della tradizione sammarinese.
Una commissione sceglierà il vincitore che riceverà in premio un soggiorno (alloggio e biglietto aereo) a Reykjavik in occasione dei XVI Giochi dei Piccoli Stati d’Europa in Islanda, dall’1 al 6 giungo 2015 o, in alternativa, l’equivalente in denaro. Sarà inoltre fornito l’equipaggiamento sportivo ufficiale della Squadra Sammarinese ai Giochi 2015.

Gli elaborati dovranno pervenire entro le ore 14 di venerdì 30 maggio 2014, presso la sede del C.O.N.S., in Via Rancaglia 30 a Serravalle. Nome, Scuola e recapiti dell’autore non dovranno essere visibili, ma inseriti in una busta chiusa allegata, in modo che la busta stessa sia aperta solo quando la Giuria avrà giudicato tutte le proposte. Una giuria, composta da rappresentati del Comitato Organizzatore San Marino 2017 e della Segreteria di Stato alla Pubblica Istruzione, esaminerà, in un’unica seduta entro il 6 giugno 2014, tutti gli elaborati pervenuti e proclamerà il vincitore a suo insindacabile giudizio. Il Comitato Organizzatore, si riserva il diritto di non assegnare il premio, qualora nessun elaborato sia ritenuto rispondente allo scopo. I disegni saranno tutti restituiti agli autori, ad eccezione di quello vincente.
La partecipazione al Concorso implica, da parte di ogni concorrente, l’accettazione incondizionata di tutte le norme del Bando ufficiale pubblicato dal Comitato Organizzatore dei Giochi dei Piccoli Stati d’Europa 2017.