San Marino ai Giochi Olimpici di Sochi, la squadra è nel Villaggio

NEWS

San Marino ai Giochi Olimpici di Sochi, la squadra è nel Villaggio

La delegazione sammarinese per le Olimpiadi Invernali 2014 è arrivata a Sochi.

Dopo un viaggio molto lungo via Mosca, la squadra guidata da Alberto Zampagna e composta da Vincenzo Romano Michelotti e Federica Selva (con in tecnici Davide Minelli ed Ettore Bezzi) ha raggiunto i propri alloggi nel Villaggio Olimpico di Montagna, quello (sono tre i Villaggi di Sochi) destinato agli atleti dello Sci Alpino e situato vicino alle piste di Krasnaja Poljana.

Per la squadra sammarinese che domani verrà raggiunta dal Presidente del CONS Gian Primo Giardi e dal Segretario Generale Eros Bologna un po’ di riposo in vista del primo appuntamento ufficiale, la Welcome Ceremony in programma domani, 6 febbraio, alle 16.00 al Coastal Village di Adler. La tradizionale cerimonia, che si terrà nel Zona Internazionale e che sarà aperta ai rappresentanti dei media, rappresenta l’ingresso ufficiale della delegazione ai Giochi e prevede lo schieramento di atleti, tecnici e dirigenti ai quali darà il benvenuto il Sindaco del Villaggio, Elena Isinbaeva. Dopo il discorso di benvenuto della pluricampionessa olimpica e mondiale di salto con l'asta, verrà issata sul pennone del Villaggio la bandiera biancazzurra accompagnata dalle note dell’Inno Nazionale di San Marino e di quello Olimpico. Al termine il Capo Missione Alberto Zampagna consegnerà alla Isinbaeva un ricordo del CONS, lo stesso già consegnato ai Capitani Reggenti, in segno di riconoscenza per il supporto fornito alla delegazione in questi Giochi Olimpici Invernali.

Venerdì sarà invece il grande giorno della Cerimonia d’Apertura il cui copione, nonostante numerose indiscrezioni resta top secret. La sfilata degli atleti, come sempre, sarà il punto centrale dell’evento, I Paesi partecipanti a Sochi 2014 saranno 88 (nuovo record assoluto dopo gli 82 di Vancouver 2010). Ci saranno 7 new entry: Dominica, Malta, Paraguay, Timor Est, Togo, Tonga, e Zimbabwe. Porto Rico, Algeria e Sudafrica avevano qualificato un’atleta ciascuno, ma hanno deciso di non esserci. Al via anche la Corea del Nord che non ha qualificato nessun atleta, ma ha chiesto al CIO di riconsiderare la posizione dei suoi due pattinatori che sono stati inseriti come prima e seconda riserva. L’India parteciperà sotto bandiera olimpica a causa della sospensione del Comitato Olimpico nazionale avvenuta nel dicembre 2012. Aprirà la sfilata, come da tradizione, la Grecia e chiuderà la Russia ospitate. San Marino, con Vincenzo Romano Michelotti portabandiera, sfilerà per 70esimo. La delegazione sammarinese vestirà Salomon e si farà notare per il colore arancione fluo della divisa (pantaloni e calzature grigio, basco in testa).



L’addetto stampa del CONS raggiungerà Sochi il prossimo 16 febbraio per seguire da vicino le competizioni in cui sono iscritti i due atleti sammarinesi. Nel frattempo le foto ricevute da Sochi verranno pubblicate sul sito del CONS al seguente link: http://www.cons.sm/default.asp?id=852